I nostri libri


Programmazione Web lato serverProgrammazione Web lato server
Vincenzo Della Mea, Luca Di Gaspero, Ivan Scagnetto
(gennaio 2007) Più informazioni

Programmazione Web lato server

Autori: Vincenzo Della Mea, Luca Di Gaspero, Ivan Scagnetto
Editore: Apogeo
Data pubblicazione: gennaio 2007
ISBN: 88-503-2610-6

Visualizza la scheda del libro
Descrizione: La programmazione lato server comprende l’insieme di tecniche che consentono di realizzare siti dinamici e applicazioni web interattive. La componente fondamentale di queste applicazioni è la possibilità di accedere a basi di dati tramite interfacce web; ne sono esempi i motori di ricerca e i siti di commercio elettronico. Questo volume introduce alla programmazione web lato server utilizzando due tecnologie tra le più diffuse, PHP e Java Enterprise Edition, e approfondisce i temi di interesse più generale come l’utilizzo dei sistemi di gestione di basi di dati. Il testo, dopo un richiamo alle tecniche di base del Web, ai linguaggi di markup (XML, XHTML) e ai fogli di stile CSS, introduce ai principi delle tecnologie lato server e descrive i linguaggi di scripting PHP e Java Server Pages. Sono inoltre approfondite le tecniche proprie di Java 2 Enterprise Edition, in particolare le servlet e il pattern di programmazione Model-View-Controller. Infine, sono presentate alcune tecnologie di recente sviluppo: Web Service, RSS e AJAX. La trattazione è completata da articolati casi di studio che guidano il lettore alla realizzazione di diverse applicazioni: gallerie di immagini, blog, negozi virtuali.
Meno informazioni
Dall’intuizione alla conoscenzaDall’intuizione alla conoscenza
Tiziano Burelli, Anna Marzona, Maurizio Pighin
(2007) Più informazioni

Dall’intuizione alla conoscenza

Autori: Tiziano Burelli, Anna Marzona, Maurizio Pighin
Editore: Aracne Editrice S.r.l.
Data pubblicazione: 2007
ISBN: 88-548-0984-5

Visualizza la scheda del libro
Descrizione: Da un decennio l’informatica aziendale propone strumenti per facilitare il processo decisionale. Un sistema informatico può essere di grande supporto nella conoscenza effettiva delle dinamiche aziendali ed affiancarsi all’intuito e all’esperienza del manager.
Meno informazioni
Programmazione di applicazioni grafiche in JAVAProgrammazione di applicazioni grafiche in JAVA
Stefano Mazzanti, Vitaliano Milanese
(ottobre 2006) Più informazioni

Programmazione di applicazioni grafiche in JAVA

Autori: Stefano Mazzanti, Vitaliano Milanese
Editore: Apogeo
Data pubblicazione: ottobre 2006
ISBN: 88-503-2397-2

Visualizza la scheda del libro
Descrizione: La rapida diffusione del linguaggio Java ha comportato una corrispondente ampia proliferazione di testi sull’argomento. La maggior parte di essi appare incentrata sul linguaggio in sé, analizzato nella sintassi e nella sua specificità orientata alla programmazione ad oggetti, oppure, con respiro più ampio, sull’impiego di Java quale strumento didattico per l’acquisizione dei concetti e delle tecniche base della programmazione. Un aspetto trattato in modo marginale è invece quello della flessibilità e della semplicità nella realizzazione di applicazioni distribuibili in rete con pesante impiego della grafica.
Meno informazioni
Linguaggio, storia e didattica della matematicaLinguaggio, storia e didattica della matematica
Giorgio T. Bagni
(2006) Più informazioni

Linguaggio, storia e didattica della matematica

Autore: Giorgio T. Bagni
Editore: Pitagora
Data pubblicazione: 2006
ISBN: 88-371-1627-6

Visualizza la scheda del libro
Descrizione: La didattica della matematica è una disciplina costituitasi scientificamente in epoca recente, ma i problemi che essa affronta hanno radici antiche; come antica è la possibilità di caratterizzare e di motivare la riflessione educativa tenendo conto di posizioni filosofiche e degli sfondi storici e sociali. Un’apertura di questo genere coinvolge l’epistemologia, uno dei temi principali della riflessione filosofica moderna e contemporanea: quando si parla di didattica, dunque dei processi di insegnamento-apprendimento, ci si riferisce all’acquisizione della conoscenza e di conseguenza a questioni epistemologiche. La riflessione sviluppata in questo studio mira a evidenziare ed a discutere alcuni dei collegamenti che importanti posizioni filosofiche (ad esempio l’ermeneutica, definita da G. Vattimo “come quella filosofia che si sviluppa lungo l’asse Heidegger-Gadamer”) hanno con la didattica della matematica ed a proporre agli studiosi un panorama stimolante di idee e di considerazioni.
Meno informazioni
Introduzione alle TECNOLOGIE WEBIntroduzione alle TECNOLOGIE WEB
Vito Roberto, Marco Frailis, Alessio Gugliotta, Paolo Omero
(gennaio 2005) Più informazioni

Introduzione alle TECNOLOGIE WEB

Autori: Vito Roberto, Marco Frailis, Alessio Gugliotta, Paolo Omero
Editore: Mc Graw Hill
Data pubblicazione: gennaio 2005
ISBN: 88-386-6181-2

Visualizza la scheda del libro
Descrizione: Il testo presenta un’ampia panoramica sulle tecnologie del WWW. È strutturato in due parti: Percorsi nel WWW ed Esercitazioni.La prima parte presenta i temi e i principi-base del WWW: il Web come servizio di rete; lo spazio ipermediale; i linguaggi di rappresentazione; i linguaggi di programmazione; le architetture; i problemi di sicurezza nel Web; gli scenari applicativi.
Meno informazioni
Corso integrato di matematica per le scienze naturali ed applicateCorso integrato di matematica per le scienze naturali ed applicate
Paolo Baiti, Lorenzo Freddi
(2005) Più informazioni

Corso integrato di matematica per le scienze naturali ed applicate

Autori: Paolo Baiti, Lorenzo Freddi
Editore: Forum
Data pubblicazione: 2005
ISBN: 88-8420-283-3

Visualizza la scheda del libro
Descrizione: Caratteristica principale di questo libro, che propone un corso universitario di matematica, è quella di non limitarsi al solo testo cartaceo, ma di rendere disponibile, on-line e su cd-rom, materiale integrativo continuamente aggiornato e consistente nella risoluzione degli esercizi proposti nel testo, in capitoli aggiuntivi e presentazioni multimediali utilizzabili dal docente nella didattica o dallo studente per ripassare o approfondire alcuni argomenti. Per questo motivo il volume costituisce un prodotto completo ed adattabile a diverse esigenze didattiche. In esso viene presentata una rapida sintesi dei concetti fondamentali, proposti in una veste organica e funzionale all’applicazione della matematica alle scienze naturali. Ampio spazio è dato perciò alla discussione di modelli fisici e biologici che introducono, esemplificano o applicano tali concetti.
Meno informazioni
Sistemi Informativi Aziendali. Struttura e applicazioniSistemi Informativi Aziendali. Struttura e applicazioni
Maurizio Pighin, Anna Marzona
(2005) Più informazioni

Sistemi Informativi Aziendali. Struttura e applicazioni

Autori: Maurizio Pighin, Anna Marzona
Editore: Pearson – Prentice Hall
Data pubblicazione: 2005
ISBN: 88-719-2244-1

Visualizza la scheda del libro
Descrizione: Il testo ha l’obiettivo di integrare l’attuale bibliografia disponibile sul mercato italiano, offrendo uno strumento che descrivendo la struttura di un sistema informativo aziendale, ne dettagli i processi coinvolti, ne individui i moduli funzionali e la sottostante organizzazione concettuale dei dati. Il testo si articola in 13 capitoli seguiti da un case study industriale. I primi due capitoli inquadrano in generale le necessità informative dell’azienda, distinguendo tra informazione per il supporto operativo ed informazione per il supporto decisionale. I capitoli successivi – dal 3 al 10 – descrivono i sistemi operazionali, soffermandosi in particolar modo sulla struttura dei sistemi ERP. Gli ultimi tre capitoli descrivono i sistemi informazionali (data warehouse e strumenti di analisi e mining dei dati) e forniscono alcune esemplificazioni di strutture multidimensionali utilizzabili in azienda per l’analisi delle diverse aree. Il case study illustra il sistema informativo realmente in uso in una azienda di media dimensione caratterizzata da un’elevata complessità dei flussi produttivi e commerciali, emblematica delle piccole e medie industrie che costituiscono il tessuto produttivo italiano.
Meno informazioni
Laboratorio di programmazione in JavaLaboratorio di programmazione in Java
Paolo Coppola, Stefano Mizzaro
(febbraio 2004) Più informazioni

Laboratorio di programmazione in Java

Autori: Paolo Coppola, Stefano Mizzaro
Editore: Apogeo
Data pubblicazione: febbraio 2004
ISBN: 88-503-2145-7

Visualizza la scheda del libro
Descrizione: La programmazione è una disciplina eminentemente pratica, nella quale è impossibile imparare senza “fare”. Questo libro propone al lettore un vero e proprio percorso guidato costituito da più di 400 esercizi e da quasi 200 pagine di soluzioni e commenti. L’enfasi è posta sugli aspetti basilari e concettuali della programmazione strutturata e orientata agli oggetti, non sul linguaggio Java, che invece viene considerato un utile strumento per imparare.
Meno informazioni
Corso di informatica di baseCorso di informatica di base
Gianluca Franco
(2003) Più informazioni

Corso di informatica di base

Autore: Gianluca Franco
Editore: Forum
Pagine: 284
Data pubblicazione: 2003
ISBN: 978-88-8420-134-8

Visualizza la scheda del libro
Descrizione: La pubblicazione intende offrire un bagaglio minimo di conoscenze informatiche e fornire le basi per la comprensione di concetti informatici più avanzati. Il volume è suddiviso in capitoli il più possibile indipendenti l’uno dall’altro per consentire un utilizzo separato e venire così incontro a varie esigenze didattiche. Ogni capitolo è, inoltre, corredato da numerosi esercizi fondamentali per la materia e per la strutturazione degli esami dei corsi.
Meno informazioni
La Personalizzazione dei contenuti Web: e-commerce, i-access, e-governmentLa Personalizzazione dei contenuti Web: e-commerce, i-access, e-government
Carlo Tasso, Paolo Omero
(2002) Più informazioni

La Personalizzazione dei contenuti Web: e-commerce, i-access, e-government

Autori: Carlo Tasso, Paolo Omero
Editore: Franco Angeli
Data pubblicazione: 2002
ISBN: 88-464-3523-0

Visualizza la scheda del libro
Descrizione: Da qualche anno si sono sempre più diffusi i siti ed i portali Web capaci di adattare automaticamente i propri contenuti (informazioni, beni o servizi) alle esigenze e preferenze personali dei singoli navigatori. Tale Personalizzazione è realizzata costruendo profili individuali delle caratteristiche degli utenti, permettendo quindi di filtrare le informazioni e di raccomandare servizi e prodotti in base alla loro effettiva attinenza con gli interessi dello specifico utente. L’accesso ad un sito Web diventa così un’esperienza personalizzata.
Meno informazioni