Servizi tecnici


Dove non specificato altrimenti, i servizi si intendono rivolti solo agli Afferenti e agli Aggregati.

  • Problemi legati al PC  (anche per ospiti e studenti)
  • Problemi legati al servizio di stampa / fotocopia / scanner / fax
  • Problemi legati ai servizi del Dipartimento (anche per ospiti e studenti)
  • Consulenza per acquisto di materiale. Per acquistare materiale tecnico/informatico rivolgersi a Umberto Modotti.
  • Prenotazione spazi dipartimentali per riunioni e/o videoconferenze
  • Richiesta di un indirizzo IP statico (anche per ospiti e studenti). La richiesta per l’assegnazione di un indirizzo IP statico a un PC portatile (laptop) deve essere fatta a Chiara Maltese tramite il modulo di richiesta IP, che dovrà essere vistato dal Direttore del Dipartimento. Se si tratta di un PC fisso (desktop) dipartimentale o altro dispositivo diverso dal laptop, è sufficiente inviare un e-mail a Chiara Maltese o a Umberto Modotti, nel quale devono essere indicati la marca e il modello del PC, il sistema operativo installato e l’indirizzo dell’interfaccia di rete ethernet (MAC Address).
  • Richiesta di un proiettore portatile. Il Dipartimento dispone di due proiettori portatili. Considerato il loro frequente utilizzo da parte degli Afferenti, se ne consiglia la prenotazione con almeno un paio di giorni in anticipo, inviando un e-mail a Chiara Maltese.
  • Richiesta di uno spazio per un sito WEB sul servizio di WebHousing dipertimentale.
  • Aumento di prese elettriche, di linee dati e linee telefoniche. Se il numero di prese elettriche nel proprio Ufficio non è più sufficiente per le proprie esigenze, è consentito l’uso di multiprese a norma CEI. Eventuali richieste di acquisto vanno indirizzate a Diana Zannier. Se si desidera attivare una o più linee dati già presenti nel proprio Ufficio, è sufficiente inviare un e-mail a Chiara Maltese, indicando la sigla alfanumerica che contrassegna la presa dati da attivare (ad esempio 128A). Si raccomanda di verificare preventivamente sullo schema degli armadi che la presa non sia già attiva (La lettera nella sigla identifica l’armadio). Se il numero di prese dati già attive nel proprio Ufficio non è più sufficiente per le proprie esigenze, si può valutare con lo Staff tecnico l’utilizzo di un dispositivo di espansione (hub/switch).
    Le richieste di attivazione o di spostamento di linee telefoniche nel proprio Ufficio vanno indirizzate alla Ripartizione Tecnica dell’Ateneo, per il tramite di Diana Zannier.
    N.B. Qualsiasi modifica strutturale all’impianto elettrico, alla rete dati e alla rete telefonica deve essere concordata con la Ripartizione Tecnica dell’Ateneo ed eseguita dal loro Personale oppure da una ditta esterna autorizzata.

I riferimenti del Personale tecnico e amministrativo coinvolto sono i seguenti: